PETIZIONE CHIUSA

#SAVEGIULIETTA

Questa petizione aveva 910 sostenitori


Diamo dignità  a Giulietta di Verona ed a tutte le Donne!

E’ inconcepibile che ancora oggi, in Italia, esistano modelli di comportamento che anziché promuovere una cultura di uguaglianza e rispetto, promuovano tra le righe gesti di disparità tra i sessi e di strumentalizzazione del corpo femminile.

Plasmata negli anni ‘70 dallo scultore Nereo Costantini, la statua di bronzo raffigura la giovanissima Giulietta mentre aspetta il suo amato Romeo.  Toccarle il seno, secondo la tradizione, porta fortuna.

> PROLOGO Ero con mia figlia quando assistetti ad una scena raccapricciante: alcuni giovani adolescenti, stavano strumentalizzando la statua come fosse una Babydol

Com’è possibile che nel 2018 mi sono chiesta, si possa ancora permettere questo? Com’è possibile che alcune tradizioni ci portino, tutti i giorni, a strumentalizzare il corpo di una donna, per di più, ADOLESCENTE?


> CHIEDIAMO Con questa petizione chiediamo:

  1. Che le istituzioni si adoperino affinché le persone siano portate a riflettere sul reale valore simbolico del gesto: “toccare il seno ad una statua di un’adolescente”!

Nel 2015 ho già esposto il caso in TV all’allora Sindaco di Verona e sebbene sia passata la questione in sordina, da quel giorno mi sono adoperata per trovare un artista e degli sponsor affinché la statua si realizzi a COSTO ZERO PER IL COMUNE E LA CITTADINANZA.

Il mio obiettivo, insieme a quello di tutte le persone che firmeranno questa petizione, non è vietare questo gesto in quanto la REPRESSIONE si sa, porta a compiere gesti peggiori. Voglio piuttosto SENSIBILIZZARE, promuovere una cultura dove ogni persona possa riflettere sul significato profondo dei gesti e porre quindi fine alla strumentalizzazione del corpo femminile.

In quanto mamma, in quanto donna, chiedo l'aiuto di tutti Voi.

DIFFONDIAMO UNA CULTURA DI RISPETTO E DIGNITÁ.

#SAVEGIULIETTA



Oggi: N conta su di te

N A ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "#SAVEGIULIETTA". Unisciti con N ed 909 sostenitori più oggi.