Stabilizzazione precari storici "AORN Santobono Pausilipon" con contratti decennali

PETIZIONE CHIUSA

Stabilizzazione precari storici "AORN Santobono Pausilipon" con contratti decennali

Questa petizione aveva 379 sostenitori
Precari Santobono Pausillipon ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Marianna Madia (Deputata della Camera e portavoce del Partito Democratico ) e a

Siamo precari dell AORN Santobono Pausilipon con contratti 15 septies e 15 octies prorogati dall'Azienda stessa anche da oltre 17 anni  per garantire i Livelli Essenziali di Assistenza

Siamo professionisti con diversi incarichi professionali (psicologo-psicoterapeuta, tecnici di laboratorio, di neurofisiopatologia, ortottisti, neuropsicomotricisti, educatori professionali) stipulati a seguito di selezione pubblica per titoli e colloquio prorogati senza soluzione di continuità chi dal 2002 ad oggi.

Gli utenti che afferiscono ai nostri ambulatori usufruiscono di un'alta specializzazione e professionalità che consente anche di ridurre notevolmente le lunghe liste di attesa. Rispettiamo orari e turni stabiliti dall'azienda assumendoci ogni responsabilità al pari del personale strutturato ma senza alcun diritto a ferie, malattia, maternità.

L'azienda stessa con una delibera risalente al 2015 ha dichiarato le nostre funzioni assimilabili a quelle del personale subordinato, tuttavia non è seguito nessun atto formale per la nostra regolarizzazione.

La legge Madia pervede:

Per quanto riguarda la stabilizzazione dei precari “storici” della PA, che le amministrazioni potranno, nel triennio 2018-2020, assumere a tempo indeterminato, come lavoratori subordinati del settore pubblico, coloro che possiedono i seguenti requisiti entro la data del 31 dicembre 2017:

  • risultano lavoratori parasubordinati della Pa.(inquadrati come co.co.co., o figure similari come i vecchi co.co.pro.): anche in questo caso è necessario avere alle spalle almeno 3 anni di servizio presso una pubblica amministrazione, anche non continuativi, negli ultimi 8 anni

E noi che di anni di servizio ne abbiamo da 10 a 17 ci aspettiamo che questa stabilizzazione si concretizzi entro il termine di quest'anno o rischiamo di perdere il posto di lavoro.

Infatti i nostri contratti sono in scadenza al dicembre 2018

Il comma 5 dell’art. 20  fa divieto alle amministrazioni di instaurare ulteriori rapporti di lavoro flessibile.

Ci uniamo pertanto a tutti i precari della sanità della Regione Campania affinché vengano riconosciuti i nostri diritti alla stabilizzazione.

 

 

 

PETIZIONE CHIUSA

Questa petizione aveva 379 sostenitori

Condividi questa petizione