Valutazione Samsung Galaxy Note 9 da € 350 a € 600 per l'acquisto di Note 10/ 10+

Valutazione Samsung Galaxy Note 9 da € 350 a € 600 per l'acquisto di Note 10/ 10+

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Carlo Cozzi ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Samsung Electronics Italia S.p.A - P.I. 11325690151

In occasione dell'uscita sul mercato del nuovo top di gamma dell'azienda Samsung cioè Note10/Note10+ i clienti Samsung già in possesso di terminali della famiglia Note9 in configurazione da 128 gb e 512 gb chiedono a Samsung Electronics Italia S.p.A che il contributo denominato SAMSUNG VALUE per il ritiro dell'usato a fronte dell'acquisto di un nuovo terminale della famiglia Note10 sia pari a:

- € 350,00 per i Note9 nel taglio da 128gb (prezzo di acquisto al lancio Euro 1.029,00)

- € 600,00 per i Note9 nel taglio da 512gb (prezzo di acquisto al lancio Euro 1.279,00)

Considerando che i terminali usati hanno non più di 11 mesi e mezzo, vista che la prima data di commercializzazione dei device della famiglia Note 9 risale a fine agosto 2018 e sulla base del concetto di fidelizzazione del cliente Samsung che è ben propenso a continuare ad acquistare terminali della casa coreana, s'invita Samsung Electronics Italia S.p.A - P.I. 11325690151- a rivedere i contributi per il ritiro dell'usato per quanto concerne i terminali della famiglia Note9 secondo i parametri sopra esposti CHE SONO IN LINEA CON I PARAMETRI SAMSUNG VALUE adottati ad agosto 2018 per chi proveniva da un NOTE 8 e voleva passare ad un terminale della famiglia NOTE 9.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!