Salviamo un pino secolare che un monumento

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Un bellissimo Pino Mediterraneo (sano, alto e rigoglioso), che vegeta da tempi immemorabili in un quartiere residenziale di Roma, sta per essere abbattuto da un privato,..  senza giustificato motivo, ... o forse solo perche’ le sue radici ‘infastidiscono’ l’entrata di un piccolo garage indipendente.

Peraltro, si tratterebbe di una decisione quantomeno ‘avventata’, che non terrebbe conto, ne’ della memoria storica, ne’ del grave danno paesaggistico e ambientale che recherebbe a tutto il vicinato, dopo una serie di simili altri scempi contro il ‘verde’ nel quartiere. 

Questo pino, che esiste forse da sempre, meriterebbe di essere protetto alla pari di un monumento... ma non essendo ancora iscritto tra gli alberi ‘tutelati’ di Roma ( poiche’ finora, nessuno si era mai sognato di abbattere un albero cosi’ bello e prezioso!).. potrebbe ora cadere per mano di un ‘nuovo’  proprietario che (purtroppo!) non lo ama quanto i vicini, ne’ quanto tutti gli altri proprietari che l’hanno preceduto.... 

Se pensi che si debba evitare questa ulteriore ‘ferita’ alla Capitale d’Italia, ti prego di condividere questa petizione!

 



Oggi: Sabina conta su di te

Sabina Santarossa ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Salviamo un pino secolare che vale un monumento". Unisciti con Sabina ed 308 sostenitori più oggi.