PETIZIONE CHIUSA

SALVIAMO IL TEATRO NEL PARCO

Questa petizione aveva 2.200 sostenitori


Vogliamo che il Teatro Alessandrino all’Aperto torni ad essere un luogo di cultura, socialità ed aggregazione.

FIRMA QUESTA PETIZIONE – AIUTACI A SALVARE IL TEATRO NEL PARCO

La Storia

Inaugurato nel 2001 il Teatro Alessandrino all’Aperto, situato all’interno del Parco Palatucci, è stato per circa dieci anni sede di importanti manifestazioni teatrali e musicali con l’intervento di numerosi artisti. Forte di 800 posti a sedere era in grado di ospitare la cittadinanza dei quartieri limitrofi di Tor Tre Teste, Alessandrino e Quarticciolo oltre quelli provenienti da altre zone di Roma. In quegli anni, grazie anche all’onda dell’Estate Romana ed al suo ideatore Renato Nicolini, molti artisti hanno contribuito al successo della struttura. Fino a quando le manifestazioni hanno avuto uno svolgimento regolare il teatro ha resistito al passare del tempo ed alla presenza non sempre civile dei suoi frequentatori. Poi dal 2006 è iniziato il lento declino. L’ultima rappresentazione si svolse il 1 agosto del 2010. Da allora l’abbandono ed il degrado hanno ridotto la struttura a preda dei vandali che ne hanno distrutta gran parte.

Gli Interventi pubblici

Si, il Teatro Alessandrino all’aperto è un’opera pubblica e come tale soffre di tutte le problematiche legate alla pubblica amministrazione, prima tra tutte la manutenzione. Già prima che terminassero le rappresentazioni l’ex Municipio VII richiedeva all’Amministrazione Capitolina, competente per la struttura, la predisposizione di un progetto per dotarla di servizi adeguati ma questo non ha mai portato a risultati concreti. Tutto si è fermato.

Oggi

Nonostante il completo disinteresse di chi avrebbe dovuto prendersene cura e nonostante i vandali abbiano continuato imperterriti nella loro opera di sistematica demolizione, nel corso degli ultimi anni il Teatro è stato oggetto di attenzioni da parte di volontari dei quartieri limitrofi tra i quali va segnalata l’opera dell’Associazione Amici del Parco che con grande sforzo ha cercato di impedire che il Teatro divenisse una discarica.

Una scintilla nel buio si è accesa col finire dell’estate. Il “Comitato di Sviluppo Locale Tor Tre Teste” con l’associazione “Teste Pop”, aggiudicandosi il bando per l’Estate Romana delle periferie, hanno proposto una rassegna estiva nelle “spoglie” del Teatro Alessandrino all’Aperto estremamente interessante che per due settimane ha ridato vita e dignità alla struttura.

I Comitati, le Associazioni ed i Cittadini dei quartieri limitrofi si sono riuniti nel

Comitato Teatro nel Parco

per chiedere all’amministrazione di Roma Capitale il completo ripristino e ristrutturazione del Teatro Alessandrino all’Aperto presentando alla Sindaca di Roma Capitale, agli Assessori competenti, ai Dipartimenti ed al V Municipio, una istanza che ufficializza questa posizione. Vigileremo e saremo un pungolo affinché questo si realizzi.

FIRMA QUESTA PETIZIONE – AIUTACI A SALVARE IL TEATRO NEL PARCO



Oggi: Comitato conta su di te

Comitato Teatro nel Parco ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "SALVIAMO IL TEATRO NEL PARCO". Unisciti con Comitato ed 2.199 sostenitori più oggi.