Vittoria

SALVAGUARDIA OSPEDALE ORLANDI DI BUSSOLENGO

Questa petizione ha creato un cambiamento con 1.537 sostenitori!


SOTTOSCRIZIONE INDIRIZZATA AI SINDACI DEL DISTRETTO 4 – VERONA

Con la presente sottoscrizione i cittadini residenti nel Distretto n. 4 (ex Ulss22)

chiedono quanto segue:

- considerato che recentemente gli ospedali di Malcesine e Caprino sono stati depotenziati e che l'ospedale Orlandi di Bussolengo resta il solo nosocomio
pubblico per la vastissima area del Baldo-Garda;
- considerata la chiusura dell’Ospedale di Isola della Scala; - preso atto della riunione del Comitato dei Sindaci tenutasi lo scorso ottobre durante la quale sarebbe stata votata dai presenti una proposta di modifica delle schede ospedaliere stesse approvate dalla regione Veneto nel 2013 che vedrebbe lo spostamento di 15 reparti dall'ospedale di Bussolengo a quello di Villafranca;
- considerato che, se venisse approvata la modifica della scheda ospedaliera per Bussolengo, si proporrebbe una situazione potenzialmente lesiva per la sicurezza e l'assistenza sanitaria pubblica della popolazione residente e per i milioni di turisti che durante l'anno transitano nella vastissima area del Baldo-Garda.

- Ritenuto che il de-potenziamento dell’ospedale di Bussolengo potrebbe addirittura causare una situazione di emergenza del tutto analoga a quella verificatasi in occasione dell'incendio di Villafranca (interruzione di servizio sanitario) per la quale intervenne addirittura l'Ordinanza n. 3349/2004 del Presidente del Consiglio di Ministri intesa a “soddisfare l' emergenza conseguente all'incendio dell'ospedale Magalini nel territorio del comune di Villafranca (Vr).....omissis......con conseguente interruzione del servizio sanitario........omissis......con notevoli disagi alla popolazione residente nell'area territoriale di interesse; considerato che permane la diffusa situazione di crisi suscettibile di determinare gravissimi pregiudizi alla collettività, sicché occorre adottare in un contesto di somma urgenza, ogni
iniziativa utile finalizzata ad evitare ulteriori situazioni di pericolo o maggiori danni a persone o a cose”;

- Considerata la spesa pubblica affrontata per la costruzione dell’ospedale di
Villafranca, nonché quella per la ristrutturazione dell’ospedale di Bussolengo

CHIEDIAMO
1. che i 37 sindaci, riconvocata la Conferenza dei Sindaci, annullino tale proposta
2. che promuovano un dibattito nell'ambito dei rispettivi consigli comunali e nei propri territori, coinvolgendo gli operatori del 118 e gli eventuali interessati (Comitati, cittadini ecc.)
3. che attraverso questo processo condiviso formulino una proposta territoriale
che possa essere recepita all’interno del prossimo piano socio sanitario regionale;

soprattutto, che tale proposta, nelle sedi di Bussolengo e Villafranca, preveda la coesistenza di entrambi i presidi ospedalieri nel rispetto per ciascuno degli standard qualitativi di primo livello.



Oggi: Comitato per la Salvaguardia dell'Orlandi conta su di te

Comitato per la Salvaguardia dell'Orlandi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "SALVAGUARDIA OSPEDALE ORLANDI DI BUSSOLENGO". Unisciti con Comitato per la Salvaguardia dell'Orlandi ed 1.536 sostenitori più oggi.