Salario min. 2000€ lordi mensili con 1000€ di RdiC x tutti dai 18 anni e 1000€ aziendali.

Salario min. 2000€ lordi mensili con 1000€ di RdiC x tutti dai 18 anni e 1000€ aziendali.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
Domenico Mallo ha lanciato questa petizione

Lanciamo questa petizione: ""'Salario min. a 2000€ lordi mensili dai 18 anni x tutti con 1000€ di RdiC e 1000€ aziendali. """ *******************************************************************Questa è la sintesi esaustiva di un mio libro, una semplice proposta che realizza, x giuco forza, ciò che ho scritto lanciando la petizione su descritta a firma in rete. """"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""''''''"""""""Bozza.."Disegno di legge."" Art. 1 Si istituisce un fondo di 50 MLD a cui possono attingere tutte le aziende, vecchie e nuove, anche quelle formate dal solo titolare. *******************************Art. 2 Si porta il RdiC a 1000€ x tutti dai 18 anni e senza considerare il reddito di famiglia, così altre 1000€ li mette l'azienda realizzando il salario minimo a 2000€ lordi mensili. ******************************* Art. 3 Detta misura aiuta le aziende fino a quando il fatturato sarà sufficiente a mettere a loro carico tutte le 2000€ con un controllo del fatturato legato al Numero dei dipendenti......Comma 1. È escluso il beneficio aziendale x il personale qualificato a partire dal 3 livello.... Comma 2. Il beneficio si riattiva x chi ha perso il lavoro e si deve riqualificare....Comma 3 x il lavoro fuori residenza si applica la trasferta Italia. ********************************Art, 4 Chi non trova lavoro lavorerà nel volontariato x 4 ore giorno più due di formazione se vuole riceve 1000€ lordi 850 netti..... Comma 1. Solo le associazioni di volontariato accreditate al terzo settore devono e possono assumere i percettori del RdiC. ....Comma 2. Il terzo settore si coordina con i centri x l'impiego da cui passano i percettori del RdiC. ..Comma 3. Le associazioni di volontariato diventeranno incubatori di nuove aziende su cui bisogna legiferare. .....Comma 4. Gli studenti dopo i 18 anni hanno diritto al RdiC lavorando 4 ore giorno e sono esonerati dalle 2 ore di formazione..Fine bozza._ _______________________________ Così le aziende assumeranno quei 10 MIL di lavoratori che stanno già lavorando nelle loro aziende in nero e sottopagati. Così il salario min. a 2000€ lordi sarà sostenibile dalle aziende e il rispetto sarà garantito xchè lo stato esce le 1000€ a fronte di una busta paga di 2000€ non eludibile e anche xchè nessuno accetterà di lavorare sotto i 2000€ lordi. *Mentre si otterrà anche la parità salariale, uomo donna, che una legge non può garantire. *Mentre gli altri 22 MIL di lavoratori più garantiti, a partire dal 3 livello, x giuco forza avranno stipendi migliorati. * Mentre i giovani, dai 18 anni, non saranno più mantenuti dalla famiglia a cui lo stato non potrà impone x legge il loro mantenimento; ciò avvierà una riforma morale e culturale migliorando la società. **Lo stato a fronte di un'uscita di 100 MLD (anzi 50 xchè non necessitano tutti gli altri ammortizzatori sociali CIG copresa) x quei 10 MIL di lavoratori recupera più delle 100O€ usciti (600€ trattenute dalla busta paga + 460 aziendali di sola INPS) guadagnando già 50 MLD e altre centinaia di MLD x gli aumenti degli stipendi e dalla maggiore capacità di spesa dei cittadini. *Mentre le varie mafie non trovano più soldati e si cominciano a redimere dai peccati morali e economici con la giustizia che costerà di meno x il minor carico di lavoro. * Mentre le aziende non più ricattare investiranno. *I calcoli dei MLD che lo stato incasserà x le ultime cose dette li facciamo fare agli economisti e ai centri studi dei sindacati ( aiutati dall'indagine dall'ispettorato del lavoro che ha rilevato 200 MLD di evasione INPS e IRPEF) vediamo se sono capaci? *Un'altra grande evasione si ha con gli immigrati che costano allo stato 1000€ ciascuno + servizi e sanità, se applichiamo la stessa logica su descritta ( proposta della giornalista Gabanelli che l'Europa avrebbe approvato) e cioè le 1000€ che lo stato già paga li spenderà ospitando gli immigrati in caseme, AVVIANDO UNA CULTURA DI PACE, specie nelle dismesse e simili (ciò non ingrassera' il sistema truffaldino) così altre 1000€ li mette l'azienda; non solo si pagano le tasse e contributi ma ci sarà più tutela xchè il servizio militare che li accompagna al lavoro ne farà garantire il rispetto dei contratti. ** Per far ciò va' ripristinata una moderna leva principalmente civile ma con le stellette (un mese di servizio ogni due anni dai 18 ai 65 ) non costerebbe come la vecchia leva, anzi ci sarebbe un guadagno. * Mentre i necessari rimpatri ( con la politica di Enrico Mattei "aiutiamoli a casa loro") saranno a spese dell'Europa la quale sarebbe costretta ad usare la stessa linea nei 27 stati Europei e ciò eviterebbe anche le guerre per procura nei paesi poveri riducendo e diversificando l'industria bellica. ** Con questi centinai di MLD si riducono le tasse e si garantiscono stipendi e pensioni dignitose. *Questo è un RdiC condizionato al lavoro, che tutti possiamo esercitare, basta constatare che chi ha delle disabilità lavora e vuole lavorare più di un'abile, semmai non da schiavi e secondo le proprie capacità e attitudini. *Una semplice proposta letta da 1000 persone al mese che l'anno approvata, tranne qualcuo, a maggio si sono superate le 7000 persone. Il tutto visto che tutti avranno un lavoro e un reddito individuale si può pensare di inserire i "TSF" (titoli di sconto fiscali) proposti da diversi economisti, ben spiegati in rete, ma ad acquisto obbligatorio x tutti, creando un fondo risparmio, garantito dallo stato, con i cittadini azionisti che decidono gli investimenti visto l'obbligo.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!