Salviamo la SPAGNA dalla Guerra Civile

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Maestà,

non sono vostro suddito, ma i miei avi lo furono della Casata dei Borbone di NAPOLI.  Pensando a ciò che sta avvenendo  presso i vostri paesi, mi sono venuti in mente una serie di precedenti storici. Nel 1867, l'impero d'Austria era prossimo ad uno scontro bellico tra la componente germanofona e quella ungherese. Erano già cominciate le prove di forza.  L'imperatore Francesco Giuseppe e i capi ungheresi REALIZZARONO allora un capolavoro di ingegneria costituzionale che venne incontro alle aspirazioni magiare all'indipendenza e, nello stesso tempo, evitò TANTO la Guerra QUANTO la frantumazione del PAESE.  Maestà! Oso chiedervi di NON essere da meno di Francesco Giuseppe. Lanciate una  modesta proposta a tutte le parti in causa, circa le vicende catalane, o, comunque, autonomiste. Si nomini un gruppo di esperti che studi gli eventi di 150 anni fa e cerchi di imitarne la struttura nella Spagna di oggi. Tanto più che la Spagna, in questa materia, ha ben poco da imparare. La Spagna del "Siglo de oro", la gloriosa Spagna dei Re Cattolici; di Carlos Primero (Carlo V, come SACRO ROMANO IMPERATORE); di Felipe II e dei FUEROS, quella Spagna  in cui si compì il MIRACOLO di Calanda e per cui si applicano le Parole della Sacra Scrittura "Per nessun altro Paese Dio fece tali prodigi" era una Comunità di Stati Sovrani, unita nelle persone dei Monarchi ed in pochi altri uffici, come Esteri e difesa. Vi prego, Fatevi mallevadore di questo progetto. Chissà, può darsi che Dio ha sopportato il male degli eventi di questi giorni proprio per trarne un "bene maggiore". Se questo discorso sarà preso in seria considerazione, se non altro come base di un dibattito onesto e schietto, forse ne potrà sorgere un rinnovato (anzi, un antico ma sempre attuale) modello federale adattato alle necessità ed alle particolarità storico-culturali iberiche. Modello che potrà essere da faro e da scuola anche per ritorno dell'Europa alle vere necessità dell'uomo comune, oltre che alle sue radici Cristiane. Che la Santa Vergine del Pilar preghi noi. Arcangelo Santoro



Oggi: Arcangelo conta su di te

Arcangelo Santoro ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "S.M. Felipe VI Re di Spagna: Salviamo la SPAGNA dalla Guerra Civile". Unisciti con Arcangelo ed 31 sostenitori più oggi.