Rinfresco di Natale offerto da Mongelli

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Ti alzi la mattina, sono le 5, hai lezione alle 8. Scendi dal letto che the walking dead levati proprio, vai a fare colazione, che poi...colazione: mezza tazzina di caffé. Si mezza perché l'altra parte l'hai versata sul piano cottura nel tentativo di centrare il bicchierino. Te la bevi, brucia, ma la bevi comunque perché anche se sono le 5:10 tu lo sai di essere in ritardo e il treno partirà in anticipo. Ti lavi alla come viene, basta non puzzare, ti vesti pure peggio tanto alla RUFA nessuno giudica, fai sicuramente design se la pensi cosí,  ma comunque continui a prepararti. Prendi le ultime cose zaino, cellulare, chiavi, portafoglio e esci. Rientri. Fuori fanno -3 gradi, tu stai in tshirt, sicuramente su via taro una famiglia di pinguini si diverte a scivolare a pancia sotto. Ti vesti a cipolla. Si perché fuori é l'Antartide ma in accademia ci sta il Madagascar, specie se hai lezione a San Lorenzo. Arrivi in stazione, perdi un polmone ma prendi il treno, i compromessi della vita, sono le 6:30. Arrivi a Roma dopo un'oretta buona, sei chiaramente in ritardo, ve l'avevo detto. Direzione Benaco. Prendi il 92 che ancora non hai capito perché ce ne sta sempre uno solo se lo prende mezza Roma, seriamente ma dove porta che lo prendete tutti? Un giorno lo scopriró. Sali anche se mancano 10 minuti alla partenza ma devi prendere il tuo "posto",  quei 20 cm di spazio, in piedi, accanto a chi sicuro si appoggerà su di te per stare piú comodo. Ma tu sei basso e stai zitto. Che ne sapete voi altri. Alti. L'autobus parte, all'autista gli danno un premio a fine corsa se prende tutte le buche di Roma ma tanto non cadi, non puoi, non c'é  spazio. Arrivi alla tua fermata. Scendi scansando gente con la stessa delicatezza di Clayton che taglia l'erba col macete quando arriva nella giungla ma ce la fai. Cammimi verso Benaco, vai di fretta, sei in ritardo ed é piú di un mese che abusi del quarto d'ora accademico. Corri. Giri su via Taro, saluti i pinguini, arrivi al 14 e trovi un bellissimo Mongelli che ti dice "tranquillo non sei in ritardo, oggi non c'é lezione, c'é il rinfresco di Natale. Offre tutto l'accademia".

Sarebbe bello no?! 

Firma la petizione per avere il rinfresco di Natale (il rinfresco puó essere fatto anche dopo le feste volendo)



Oggi: Rufa conta su di te

Rufa Meme ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Rome University of Fine Arts: Rinfresco di Natale offerto da Mongelli". Unisciti con Rufa ed 26 sostenitori più oggi.