Ufficiali in congedo: la promozione è un nostro diritto

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Desideriamo, come ex ufficiali dell'Esercito, il riconoscimento dell'avanzamento di grado, senza oneri economici per lo Stato. Si tratta di titolo onorifico per chi, soprattutto nel secolo scorso, prestò generosamente e con grandi rischi ( Ricordo il pericolo degli attacchi terroristici alle caserme per approvvigionarsi di armi), un servizio più o meno lungo nei ranghi del rigido apparato militare. E' dal 2007 che il disegno di legge è dimenticato nei meandri parlamentari. Il riconoscimento del grado superiore rappresenta simbolicamente un omaggio ulteriore a quel tricolore costato tanto sangue e lacrime ai nostri padri. Il Capitano Rolando Lotto assieme al Cap Elio Casale e Cap Giovanni Orsini monitorano la situazione con una speranza che la lunga attesa non ha fiaccato.



Oggi: Romeo conta su di te

Romeo Antonio ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Rolando Lotto: Ufficiali in congedo: la promozione è un nostro diritto". Unisciti con Romeo ed 317 sostenitori più oggi.