STOP alla CONTAMINAZIONE degli alimenti con la frutta a guscio Le ALLERGIE sono PERICOLOSE

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Mariadina Zingariello ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Roberto Speranza (Ministro della Salute) e a

Salve, sono qui per lamentare anche a nome di mia sorella, un problema serio ma quasi sempre sottovalutato. Ormai da anni io e la mia famiglia chiediamo, personalmente, a macellerie, salumerie, pastifici, latterie, ristoranti, bar ed equipollenti, di fare molta attenzione quando producono e maneggiano prodotti con frutta a guscio affinché questa non vada a contaminare gli altri prodotti, o il cibo presente nei piatti nel caso dei ristoranti e bar; perché chi è allergico rischia la vita! Tuttavia la nostra singola voce non basta! Un granello di frutta a guscio che resta sulla affettatrice, su una pinza, nel contenitore, prendere un alimento dopo averne toccato un'altro con frutta a guscio, pulire un piatto semplicemente con un tovagliolo dopo che la cliente ha espresso esplicitamente la propria allergia (e tante altre sono le modalità di contaminazione), sono tutte situazioni che portano chi è allergico a stare malissimo e stare male significa rischio shock anafilattico, gola che si secca e si gonfia, volto che diventa irriconoscibile, prurito ovunque con annessa corsa immediata in pronto soccorso, prendendo prima una compressa di cortisone per avere il tempo di arrivarci in pronto soccorso! Tutto questo non è un’ esagerazione ma è quello che passa mia sorella e noi insieme a lei, da vent’anni ormai, ogni volta che mangia alimenti contaminati con pistacchio, arachidi o noci! Spesso a nulla serve sottolineare le allergie e fare raccomandazioni prima dell’ordinazione o dell’acquisto. Io chiedo a chi di competenza di dare vita ad una normativa ad hoc con la quale si OBBLIGHI commercianti, ristoratori, e baristi ad avere STRUMENTI e REPARTI SEPARATI  per i prodotti contenenti frutta a guscio in modo tale da non avere nessun rischio di contaminazione!! Dal momento che non esiste accortezza e sensibilità da parte di quasi nessun esercente, ritengo assolutamente necessaria una regolamentazione! Non si può rischiare la vita per un granello di pistacchio! Sono certa che tutti coloro che hanno allergie possono capirmi, certo le allergie sono tante e complicate ma quella alla frutta a guscio è la più diffusa ed è semplice da gestire con un’ attenzione in più! Le soluzioni ci sono, occorre trovare la più opportuna considerando tutte le esigenze. Certamente la situazione attuale è complicata e certamente ci sono situazioni ancor più importsnri ma appena tutto si risolverà un po’ di tempo anche per questa problematica sono fiduciosa che lo si può trovare; come lo si trova per altre situazioni ben meno serie!

Allego foto di mia sorella dopo due flebo di cortisone, (immaginate il prima); con suo esplicito consenso parzialmente oscurata. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!