Approvare La Scatola Degli Scontri Modello Italiano

Approvare La Scatola Degli Scontri Modello Italiano

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Sara mazzoli ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Daniele Franco (Ministro dell'Economia e delle Finanze) e a

Il mondo che conoscevamo sta cambiando, cambierà anche il potere di acquisto degli Italiani e come ci si aspetta in negativo purtroppo..

In questo momento di incertezza che durerà per molto tempo sarebbe una buona idea incentivare gli acquisti nel nostro territorio,  rilanciando negozietti e mestieri, artigiani commercianti e consulenti

Una scatola di scontrini Made in Italy da portare in deduzione durante le dichiarazioni dei redditi consoliderebbe sia le spese che la lotta all'evasione

Inoltre la distinzione tra percepito (redditi da lavoro) e uscite per tutte le spese in negozi strutture e località italiane (bollette affitti mutui rate di vario genere benzina ristorante/bar farmaci abbigliamento visite spesa alimentare vacanze interventi tecnici di vario genere abbonamenti a mezzi pubblici pannolini libri lezioni di musica vacanze ecc ecc..) darebbe una idea della reale situazione delle famiglie 

 

Ovviamente le spese deducibili dovranno avere una percentuale "logica" in base alla necessità, privilegiando quello che è indispensabile...

Penso però che ricevere un tornaconto valido per tutti darebbe una bella scossa e farebbe la differenza abituando tutti ad agire nella totale legalità , ad acquistare nei nostri mercati e negozi ad usare mezzi pubblici facendo il biglietto a leggere di più , a passare le vacanze in Italia e tanto altro!!

In poche parole a valorizzare il Made In Italy 

Potere di acquisto maggiore per un domani migliore

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!