Vittoria

Rinnovare la concessione per l'apertura della Scuola Windsurf a Torre Canne

Questa petizione ha creato un cambiamento con 164 sostenitori!


Noi sottoscritti, firmatari di questo APPELLO,
Vogliamo innanzitutto esprimere il nostro vivo dispiacere per il mancato rinnovo della concessione del corridoio di lancio e di qualche metro quadrato di spiaggia in località Torre Canne alla Scuola di Windsurf Birinbau. Sinceramente non riusciamo a capire perché la Scuola abbia ottenuto i necessari permessi in luglio e non in agosto, quando più intensa è l’attivita di apprendimento e di formazione sportiva legata al mare.
Senza entrare nel merito delle questioni tecnico-amministrative e nel dettaglio delle ragioni dell'Amministrazione, che rispettiamo in quanto Amministrazione, non si può accettare un comportamento che ostacoli un'attività che si rivolge in maniera positiva a tanti giovani (per età anagrafica e di spirito) che vengono richiamati dalla bellezza e dal fascino di questo sport.
Perché di sport si tratta, uno sport bellissimo, e di una meritevole attività, sana, svolta gioiosamente, senza fini di lucro, e che, peraltro, attira turisti.
Sinceramente, Signor Sindaco e Gentili Assessori, bisognerebbe ringraziare – e non ostacolare – i bravissimi professionisti, istruttori federali e sportivi che animano questa scuola e che dedicano generosamente tanto del loro tempo per avvicinare giovani e non giovani al Windsurf, sport che tempra e può essere preso a modello sia di realizzazione individuale sia di spirito di squadra. È grazie all’impegno di questi insegnanti e sportivi che molti di noi hanno scoperto o riscoperto Torre Canne. Anzi, diciamola tutta: Torre Canne ha consolidato la sua fama in Puglia, in tutta Italia e anche all’estero grazie anche al Windsurf e in particolare alla Scuola che promuove e insegna questo sport.
Siamo convinti che questo Comune e questa Amministrazione debbano urgentemente fare di tutto affinchè la Scuola rimanga aperta e possa continuare le sue attività nelle migliori condizioni possibili. Ciò anche per tutelare i bagnanti i quali hanno diritto alla massima sicurezza che solo un’attività sportiva ufficialmente autorizzata e adeguatamente organizzata può garantire. È nell’interesse di tutti.
Siamo certi, Signor Sindaco e Gentili Assessori, che se foste venuti ad assistere, nel mese di luglio, alle lezioni della Scuola, avreste toccato con mano quanta passione, quanta energia, quanto buon umore e quanta salute irradia questa Scuola e quanti sportivi locali, residenti a Torre Canne, pugliesi doc, italiani provenienti da varie parti della Penisola e anche turisti stranieri hanno tratto vantaggio dalla sua attività e impegno. Avreste visto con i vostri occhi e avreste rinnovato subito la concessione. Avreste visto all’opera una comunità di sportivi e di famiglie aperta a tutte le età, ai più diversi ambienti professionali, sociali e culturali, anche ai diversamente abili. Aperta anche alla spiaggia e a tutti i passanti. Come hanno dimostrato le regate organizzate in questi anni sotto l’egida della FIV-Federazione Italiana Vela. Vi sareste accorti di quante persone famose e non sono venute a Torre Canne solo ed esclusivamente per il Windsurf.
Siamo a chiederVi, dunque, di risolvere rapidamente la spiacevole situazione che si è venuta a creare negando nel mese di agosto ciò che era stato da Voi stessi concesso nel mese di luglio. Chiediamo a gran voce che la Scuola rimanga aperta e venga, anzi, adeguatamente sostenuta dal Comune, proprio per i vantaggi che dà al comune e al suo territorio. La terra di Puglia ha tanti fiori all’occhiello. Lo sport, il Windsurf, la Scuola di Torre Canne può essere un punto di eccellenza di cui essere fieri. Noi già lo siamo.



Oggi: Associazione Birinbau - scuola windsurf conta su di te

Associazione Birinbau - scuola windsurf ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Rinnovare la concessione per l'apertura della Scuola Windsurf a Torre Canne". Unisciti con Associazione Birinbau - scuola windsurf ed 163 sostenitori più oggi.