PETIZIONE CHIUSA

rifugiato ambientale

Questa petizione aveva 401 sostenitori


Tumori in aumento, inquinamento, mafia, camorra e corruzione delle Istituzioni, non garantiscono, in alcune zone d'Italia, la possibilità di vivere in maniera dignitosa. Lo stato deve riconoscere che ci sono luoghi invivibili e supportare i cittadini che intendono trasferirsi in altri luoghi d'italia per poter vivere.



Oggi: Pasqualino conta su di te

Pasqualino Costanzo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "rifugiato ambientale". Unisciti con Pasqualino ed 400 sostenitori più oggi.