Ridurre la tassa sui rifiuti (Tari) per le aziende ed i supermercati che donano il cibo

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Secondo un articolo recente pubblicato su "La Stampa", ogni anno in Europa si buttano via 88 milioni di tonnellate di alimenti ancora in ottimo stato. L'Italia fa la sua parte, con 5 milioni. Negli ultimi anni, però, il trend si sta invertendo.

Il 3 Febbraio 2016 il Senato francese ha approvato all'unanimità la legge contro lo spreco alimentare con attuazione definitiva prevista entro l'estate 2016.

In Italia, sebbene con alcune differenze rispetto alla legge francese (incentivi e valorizzazione delle buone pratiche invece che sanzioni per chi non la rispetta), la legge è stata approvata in via definitiva il 3 Agosto 2016 ed è entrata in vigore il 14 Settembre 2016 con il nome di "Legge Gadda". 

La norma prevede la "cessione a titolo gratuito delle eccedenze alimentari in favore di enti pubblici e privati che perseguono, senza scopo di lucro, finalità civiche e solidaristiche, i quali sono a loro volta obbligati a destinare gratuitamente le eccedenze ricevute, in via prioritaria, a soggetti indigenti o, in caso di inidoneità all'uso umano, all'alimentazione degli animali o al compostaggio". A fare la differenza potrebbero essere i comuni, nel caso in cui decidessero di premiare gli enti (aziende e ristoranti), che donano il proprio cibo.

A San Stino di Livenza, piccolo paesino in provincia di Venezia, è stato introdotto uno sconto del 20 % sulla parte variabile della Tari (Tassa sui rifiuti) per aziende nel settore alimentare, panifici, gastronomie e supermercati, commisurando la riduzione sul cibo donato.

L'obiettivo della petizione è quello di estendere quest'iniziativa da locale a nazionale, nella speranza che possa incentivare ed incrementare il recupero del cibo altrimenti sprecato.



Oggi: Alessio conta su di te

Alessio D'Aguanno ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ridurre la tassa sui rifiuti (TARI) per le aziende ed i supermercati che donano il cibo". Unisciti con Alessio ed 275 sostenitori più oggi.