Revoca delle ordinanze e ripristino della viabilità originale nel rione Jatrinoli

Revoca delle ordinanze e ripristino della viabilità originale nel rione Jatrinoli

Lanciata
8 luglio 2022
Firme: 289Prossimo obiettivo: 500
Sostieni ora

Perché questa petizione è importante

Lanciata da Maria Teresa Gerace

La presente petizione fa riferimento alla modifica della viabilità nel rione Jatrinoli, precisamente in Via Generale Ganini - Via Principessa di Piemonte - Via Verdi - Via Floceano - Via Montegrappa - Via Giardini e Via Muchellame.

PREMESSO

  • Che la modifica è stata introdotta con diverse ordinanze, non passando quindi dal consiglio comunale;
  • Che all'interno del territorio comunale sono presenti problematiche legate alla sicurezza stradale, già sottoposte all'attenzione dell'Amministrazione, che necessiterebbero di un intervento piu' urgente;

RILEVATO

  • Che non erano mai emersi problemi legati alla viabilità a doppio senso nel tratto di strada oggetto della modifica;
  • Che i lavori per la modifica della viabilità hanno creato disagio e disapprovazione da parte di un significativo numero di cittadini;
  • Che la modifica della viabilità, impone un cambiamento delle tratte che crea DISAGIO AI CITTADINI E ALLE ATTIVITA' COMMERCIALI PRESENTI IN QUEL TERRITORIO, le quali stanno subendo gravi danni dovuti a mancate vendite.

RITENUTO

  • Che in seguito alla modifica della viabilità si allungheranno i tempi necessari per percorrere anche brevi tragitti, aumentando quindi la circolazione dei mezzi di trasporto e il conseguente smog da esso provocato;

SI STTOSCRIVE LA SEGUENTE PETIZIONE AL FINE DI CHIEDERE:

  1. Di sospendere le ordinanze sindacali n. 18 del 06.04.2022 , n. 31 del 12.05.2022, n.44 del 27.06.2022, n.45 del 28.06.2022 e n.49 04.07.2022;
  2. Di ripristinare la viabilità alla situazione ex ante nel tratto in cui la viabilità è già stata modificata;
  3. Di sottoporre eventuali futuri lavori analoghi all'attenzione del Consiglio Comunale al quale i cittadini, mediante il voto, hanno conferito il mandato di decidere su tematiche relative alla gestione della città.
Sostieni ora
Firme: 289Prossimo obiettivo: 500
Sostieni ora