Manifesto per i Diritti alla Crescita e alla Cura

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


15 maggio 2019
Quinta Giornata regionale Contro il Maltrattamento all'Infanzia e all'Adolescenza.

Il Tavolo Veneto Un Welfare per i Minori, a nome dei Soggetti aderenti, considerato l’aumento delle situazioni di maltrattamento e la grave carenza di prestazioni per l’assistenza ai minori, alle donne, alle famiglie, lancia un Manifesto, per i diritti alla crescita e alla cura, contro il maltrattamento dei minori.
Scarica il manifesto

Con il manifesto, il tavolo ri-chiede alla Regione Veneto:

1. Il Piano Regionale per la Tutela e lo Sviluppo dei soggetti in età evolutiva.
Dieci anni fa si è concluso il precedente PIAF. Sono necessari 5 milioni per favorire e progettare interventi socio-educativi nelle Comunità Locali, con gli Enti locali, i Servizi, il privato sociale, l’associazionismo e il volontariato.

2. Una reale applicazione dei nuovi Livelli Essenziali di Assistenza.
Più di 5000 bambini/adolescenti non ricevono le cure necessarie nei servizi specialistici. Donne e famiglie che necessitano di cure non le ricevono nei Consultori Familiari, insufficienti e sotto standard di personale. Servono almeno 300 operatori di competenza della sanità, ass.sociali, psicologi, medici, educatori, terapisti. I servizi vanno potenziati (come nel PSSR 2019-2023). Il personale dei Servizi per le Dipendenze, anche per i tagli subiti, è insufficiente.

3. Il ripristino di un fondo adeguato per il sostegno ai Comuni che si fanno carico delle spese per l’inserimento di minori in situazione di maltrattamento in strutture familiari, educative e riabilitative e il mantenimento del fondo per l’affido familiare.
Il fondo ai Comuni per i minori inseriti in Comunità residenziali va riportato ai 5 milioni di euro come in passato. Necessario sostenere anche le reti di famiglie e prevedere un adeguato numero di personale specifico nei servizi dedicati alla “Tutela” dei minori maltrattati/abusati/a rischio.

4. Il potenziamento delle attività di cura e riabilitazione per i soggetti disabili in età evolutiva (0-17) nei Servizi per l’Età Evolutiva-Neuropsichiatria Infantile, ora in grave sofferenza di personale. Importante la riclassificazione “sociosanitaria” degli interventi di assistenza scolastica per i soggetti con grave disabilità.

Il Piano Regionale, l’Accoglienza residenziale, i Servizi e gli Interventi del Privato Sociale devono essere garantiti dalla Regione (PSSR 2019-2023).

"IL MALTRATTAMENTO COSTITUISCE UNA GRAVISSIMA VIOLAZIONE ALL’INFANZIA ED È ANCORA, PER LE SUE CARATTERISTICHE, IN LARGA PARTE SOMMERSO" (Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza)

--------------------------------------------------------------------------------------------
Il Tavolo veneto Un Welfare per i Minori

Un welfare per i minori è una rete di 25 enti, associazioni e coordinamenti, rappresentativi di centinaia di realtà venete del sociale, del volontariato, del mondo professionale e della scuola. Sono riunite insieme dalla necessità di affrontare con urgenza il fenomeno del maltrattamento dei minori e delle politiche per l’infanzia, l’adolescenza e le famiglie. www.unwelfareperiminori.org

Hanno approvato il documento fondativo: ANEP - Associazione Nazionale Educatori Professionali, Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, Azienda Ulss 15 Alta Padovana, Caritas del Veneto, CNCA - Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza, CNCM - Coordinamento Nazionale Comunità per Minori, Opera Don Calabria, Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto, Ordine degli Psicologi del Veneto, Reti di famiglie affidatarie

Aderiscono al documento fondativo: AGESCI – Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani, AIAF Veneto – Associazione Italiana Avvocati per la Famiglia e per i Minori, ANDIS – Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici, Ass.NAS – Associazione Nazionale Assistenti Sociali CISMAI – Coordinamento Servizi Contro il Maltrattamento e l’Abuso all’Infanzia, Consorzio Arcobaleno, FIMP – Federazione Italiana Medici Pediatri, FORUM Veneto delle Associazioni Professionali della Scuola (ADI, AIMC, ANDIS, ANFIS, CIDI, DISAL, Lega Ambiente Scuola e Formazione, MCE, PROTEO), Ispettoria Salesiana San Marco, Legacoop Veneto, Legalmente Minore, Libera Veneto, SCS/CNOS - Salesiani per il sociale, Università di Padova, DPSS – Dipartimento di Psicologia e Scienze della Socializzazione, Villaggio SOS di Vicenza.

https://www.unwelfareperiminori.org