Messa in sicurezza SP 21

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


L'entroterra siciliano è caratterizzato da un sistema viario paragonabile ai paesi del terzo mondo. Le strade extraurbane, simili a delle trazzere di campagna, sono altamente pericolose per l'incolumità di tutti coloro che sono costretti a percorrerle giornalmente. La SP 21, sta diventando tristemente famosa per il numero di incidenti mortali che si verificano. Urge una massiccia messa in sicurezza di tutte le strade in tempi celeri.  È necessario che gli organi competenti adottino un piano di intervento straordinario in grado di rendere la circolazione di mezzi e persone, sicura ed a norma.