IMPEDIRE LA REALIZZAZIONE DI UN INCENERITORE DI RIFIUTI E DI CAR FLUFF IN VALLE TROMPIA

Reasons for signing

See why other supporters are signing, why this petition is important to them, and share your reason for signing (this will mean a lot to the starter of the petition).

Thanks for adding your voice.

Daniel Caraffini
3 years ago
Sono convinto in un futuro migliore senza ulteriore inquinamento e con l impegno di ridurre quello che abbiamo.
I tumori sono il vero problema principale che dobbiamo sconfiggere.
Con l impegno e l intelligenza di tutti ci possiamo riuscire!!

Thanks for adding your voice.

Simona Romelli
4 years ago
Viviamo in un territorio troppo compromesso...no ad un nuovo inceneritore...

Thanks for adding your voice.

ghislaine colas
5 years ago
Capisco che tutti vorrebbero questo tipo di impianti dal vicino, lontano anche. Ma, in questo caso, il luogo mi pare particolarmente scelto male. La Val Trompia e densamente popolata, è poi stretta, e quest'i nceneratore sarà dannoso per la salute. Ne respiriamo già di tutti tipi, di veleni nel Bresciano !!

Thanks for adding your voice.

Alberto Camossi
5 years ago
Trovo ambigua e pericolosa per la saluta

Thanks for adding your voice.

Chiara Parascandolo
5 years ago
Voglio dire BASTA a queste speculazioni! BASTA mettere avanti gli interessi dei soliti pochi a scapito della salute e del futuro delle persone!

Thanks for adding your voice.

cinzia ronchi
5 years ago
ronchi cinzia

Thanks for adding your voice.

Lorenzo Pedersini
5 years ago
E' un impianto inutile nonchè pericoloso per la salute dei cittadini, sia presenti che futuri.

Thanks for adding your voice.

paola comerio
5 years ago
La salute viene prima di tutto!!! Esistono la raccolta differenziata e il riciclo dei rifiuti, rendiamoli efficaci e produttivi!!!

Thanks for adding your voice.

giovanni castrezzati
5 years ago
Perchè contro la pazzia di alcuni, ci vuole la ragione di molti.
No all'inceneritore, si al depuratore.

Thanks for adding your voice.

Monica Sottomano
5 years ago
Fermare il business dei rifiuti e tutelare la salute degli abitanti!