RIESAME CAPITOLATO GARA D'APPALTO CUP

0 hanno firmato. Arriviamo a 7.500.


Buongiorno, siamo un gruppo di operatori/operatrici CUP di front e back office della NTA SRL, società uscente dalla gara centralizzata per l'acquisizione del servizio CUP occorrente alle aziende sanitarie locali della Regione Lazio.

Svolgiamo il nostro lavoro presso le ASL RM 2-3 ( ex RM B-C-D) ed abbiamo un contratto di IV livello del CCNL commercio . In questo momento stiamo affrontando un cambio appalto, dove le società entranti, la SDS SRL e la GPI  pretendono di farci svolgere lo stesso lavoro, con le stesse mansioni con un contratto MULTISERVIZI III livello .

Con questa differenza contrattuale ci troviamo a perdere circa 200-300€ mensili. Nel corso della nostra carriera lavorativa, nell'utopica speranza di essere assunti o internalizzati come dipendenti pubblici all'interno della ASL , abbiamo assunto impegni economici ( mutui , affitti, rate etc) che risultano impossibili da sostenere con questo nuovo contratto e stipendio che ci viene imposto . Ci troveremo costretti a combattere, non per avere più soldi in busta paga di quanti ne percepiamo adesso, visto che ci vengono assegnati sempre più servizi che non ci vengono adeguatamente retribuiti, ma per mantenere quello che nel corso degli anni abbiamo giustamente maturato e a fatica guadagnato .

Da più di un mese viviamo in uno stato di incertezza, insicurezza, sconforto e rabbia perché ci sentiamo abbandonati da tutte le istituzioni che hanno promesso di difendere i nostri diritti con le sottoscrizioni degli accordi firmati da tutte le sigle sindacali con la Regione Lazio , che si impegnava a salvaguardare livelli salariali ed occupazionali .

A tutt'oggi non è pervenuta alcuna comunicazione dalla Regione Lazio tale da garantire la nostra posizione attuale.

Nella speranza, che questo nostro sfogo non sia stato vano, ci auguriamo di ricevere al più presto la possibilità di un confronto tra Regione, lavoratori e società subentranti .

Speriamo in un vostro concreto intervento dal momento che il vostro aiuto rappresenta la nostra ultima possibilità.



Oggi: Marta conta su di te

Marta Bi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Regione Lazio: RIESAME CAPITOLATO GARA D'APPALTO CUP". Unisciti con Marta ed 6.098 sostenitori più oggi.