No alla Centrale di Biometano a Ponzano Romano

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Il Consiglio comunale di Ponzano Romano con la complicità del Sindaco vuole approvare la destinazione d’uso dei terreni intorno a Ponzano Romano per costruire una centrale di Biometano, senza informare i cittadini sui rischi per la salute e compromettendo seriamente il territorio e il paesaggio , violando i principi di convenzioni internazionali sulla trasparenza. 

Gli abitanti di Ponzano Romano incorrerebbero in pericoli per la salute, danni ambientali gravissimi che ricadrebbero sull’economia comportando la svalutazione della zona e il rischio di chiusura delle aziende agricole e degli agriturismi.

FIRMATE PER SALVAGUARDARE PULITA E VERDE PONZANO ROMANO!

 

 

 

 



Oggi: Camilla conta su di te

Camilla Luceri ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Regione Lazio: No alla Centrale di Biometano a Ponzano Romano". Unisciti con Camilla ed 108 sostenitori più oggi.