NO all'abbattimento di boschi secolari al Terminillo per creare piste da sci

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


La Regione Lazio vuole abbattere 17 ettari di boschi secolari ("faggeta vetusta" di 150/200anni, con esemplari anche di 400 anni!) per ampliare le piste da sci al Terminillo, in provincia di Rieti. A causa dei cambiamenti climatici (parzialmente causati proprio dai disboscamenti!)  in quella zona non nevica quasi più e paradossalmente sarà quindi necessario ricorrere all'innevamento artificiale. Nella zona vivono specie faunistiche prtotette, come aquila reale e lupo. Fermiamo questo scempio! Uno scempio che costerà di 20 milioni di euro! Proteggiamo i nostri boschi e la nostra natura!