ENERGIA PULITA E A COSTO ZERO PER LA REGIONE CAMPANIA

ENERGIA PULITA E A COSTO ZERO PER LA REGIONE CAMPANIA

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 1.500 firme!
Antonino Giulio Catanese ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Regione Campania e a

Vi va di pagare una bolletta energetica a costo zero? E’ possibile raggiungere questo obiettivo usando una risorsa gratuita ed abbondante che il nostro territorio ci offre e, nello stesso tempo, ridurre l’inquinamento. Lo sfruttamento geotermico delle due aree vulcaniche, Campi Flegrei e Vesuvio, darebbe “autonomia energetica” alla Campania, ma anche alle regioni vicine. Ciò già avviene in Islanda, dove le abitazioni vengono riscaldate con la Geotermia e i nostri amici toscani usano il teleriscaldamento dagli inizi del Novecento. Sfruttando il calore interno della Terra si potrebbero estrarre miliardi di KWh l’anno per soddisfare il fabbisogno energetico regionale. Ma come fare? Istituire una sorta di “agenzia permanente” avente i seguenti obiettivi:

  1. Favorire la transizione green nella Regione Campania attraverso la Geotermia, in quanto energia  pulita che contribuisce a raggiungere le ambizioni climatiche dell’Europa (attualmente sono dodici i progetti finanziati dalla UE in questo settore, a partire dal più importante, GEOTHERMICA, che coprono l’intero spettro della ricerca sull’energia geotermica e forniscono una panoramica olistica di quali siano le priorità chiave per l’ulteriore sviluppo in queste tecnologie, in modo che diventino una fonte vitale di energia alternativa per l’Europa);
  2. Creare dei “tavoli di concertazione” tra i soggetti coinvolti (Enti locali, comunità scientifica, Società leader nel settore) in modo da strutturare un crono-programma per la transizione energetica entro 10 anni.

Infine, se si riuscisse a sottrarre energia dai Campi Flegrei e dal Vesuvio, si potrebbe ridurre il “rischio vulcanico” per eventuali future eruzioni sull’intera area.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 1.500 firme!