NO INTITOLAZIONE PIAZZA AD EMILIO COLOMBO

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Emilio Colombo ha ricoperto cariche politiche di alto livello nel periodo in cui la politica assistenzialistica e clientelare, che non ha portato alcun beneficio in termini di crescita sociale ed economica della Basilicata, ha radicato quel sistema politico regionale antimeritocratico, fatto di favoritismi e nepotismi; sistema che da anni il Movimento 5 Stelle denuncia e cerca con difficoltà di sradicare.
Ogni componente di questa maggioranza allargata, dentro e fuori dal consiglio, ha le sue pretese ed i propri tornaconti, quella dell’ex parlamentare può apparentemente sembrare la più futile ma in realtà ha la sua gravità; non possiamo permettere che venga compromessa e svenduta l’identità storica della nostra città espressa anche dalla toponomastica, con personaggi che con lo sviluppo effettivo di Matera non hanno avuto nulla a che fare e che incarnano l’emblema di tutto ciò contro cui combattiamo ogni giorno.
Matera, Capitale Europea della Cultura, non può assolutamente macchiare la sua immagine intitolando una piazza, e nemmeno un belvedere, ad un personaggio che seppur abbia ricoperto cariche istituzionali di alto livello non ha saputo far altro che pensare al proprio consenso elettorale e a quello di chi lo ha spalleggiato.



Oggi: Antonio conta su di te

Antonio Materdomini ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "RAFFAELLO DE RUGGIERI: NO INTITOLAZIONE PIAZZA AD EMILIO COLOMBO". Unisciti con Antonio ed 250 sostenitori più oggi.