PETIZIONE CHIUSA

Provvedimenti nei confronti di Bruno Vespa e di Porta a Porta per la vergognosa intervista alla famiglia Casamonica

Questa petizione aveva 3.080 sostenitori


Nella puntata dell'8 settembre 2015 della trasmissione Porta a Porta - che ha visto la partecipazione della figlia e del nipote di Vittorio Casamonica - è stato violato l'articolo 21 della Costituzione italiana, secondo cui "Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni CONTRARIE AL BUON COSTUME". L'articolo precisa inoltre che "La legge stabilisce provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere le violazioni".

Perché pagare il canone alla RAI che invita l'avvocato, la figlia e il nipote di Vittorio Casamonica? La descrizione del funerale, la storia della famiglia, le loro attività illecite, la difesa dei Casamonica, getta VERGOGNA sulla RAI, mentre la magistratura è impegnata nell'inchiesta di #mafiacapitale.



Oggi: Marina conta su di te

Marina Marino ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Provvedimenti nei confronti di Bruno Vespa e di Porta a Porta per la vergognosa intervista alla famiglia Casamonica". Unisciti con Marina ed 3.079 sostenitori più oggi.