Chiediamo che la Rai dia lo spazio televisivo al Mondiale di Calcio femminile.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Nonostante il fatto che viviamo nel 2017 in una società tecnologica e globalizzata,  in Italia, una buona parte del mondo maschile, è ancora ben lontano dal riconoscere il dovuto rispetto ed i dovuti diritti al sesso femminile. I quotidiani fatti di cronaca (violenze, stupri, molestie e stalking alle donne ) ci evidenziano una realtà sociale, che non rispecchia affatto il grado di civiltà che l’umanitá ha raggiunto. C’è da vergognarsi  profondamente come italiani nel sentire un dirigente della Lega nazionale dilettanti , tacciare le calciatrici italiane come “ 4 lesbiche”. Io penso che il rilancio dello sport femminile, sia un ottimo inizio per una più ampia presa di coscienza sociale, che ponga al centro il rapporto uomo/donna ai nostri giorni. 

Quale miglior momento, approfittando della squalifica della nazionale maschile dal mondiale in Russia, puntare tutti i riflettori sulla nazionale di calcio femminile (le 4 lesbiche) che invece sta per essere qualificata?

Con questa petizione dunque, si chiede ai vertici Rai, di dare la stessa visibilità mediatica anche al Mondiale Femminile e siamo sicuri che gli italiani, si appassioneranno alle azzurre coprendole di entusiasmo e magari i maschietti, inizieranno a guardare le femminucce con più rispetto ed importanza. 



Oggi: Davide Antonio conta su di te

Davide Antonio Rossetti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidenza Rai : Chiediamo che la Rai dia lo spazio televisivo al Mondiale di Calcio femminile.". Unisciti con Davide Antonio ed 588 sostenitori più oggi.