Riportiamo la sicurezza e la fruibilitá su tutte le strade del centro Sicilia.

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Da diversi anni molte strade Siciliane, in particolare della zona montuosa e collinare interna delle Madonie, sono in completo stato di abbandono perché non hanno una manutenzione nemmeno straordinaria e perciò sono di fatto impercorribili ed insicure per via delle buche e delle frane, oltre che con asfalto deteriorato.

Ad esempio interi paesini della provincia di Palermo, Agrigento, Caltanissetta,  come Valledolmo, Caltavuturo, Polizzi, Alia ed altri paesini sono in gravi difficoltà perché le uniche strade di collegamento sino impercorribili come la SP 8, la SP 64, la SS 120 e 121 ecc.


Vuoi condividere questa petizione?