Vacciniamo subito tutti i lavoratori di supermercati, uffici e negozi di beni essenziali

Vacciniamo subito tutti i lavoratori di supermercati, uffici e negozi di beni essenziali

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Liberu - Lìberos Rispetados Uguales ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Christian Solinas e a

Richiesta di inserimento dei lavoratori di supermercati, uffici e negozi di beni essenziali tra le categorie che usufruiscono delle vaccinazioni prioritarie

Chiediamo al presidente della Regione Christian Solinas e all’assessore alla Sanità Mario Nieddu di fare quanto è in loro potere per inserire i lavoratori di supermercati, uffici e negozi di beni essenziali fra le categorie che usufruiscono delle vaccinazioni prioritarie.
Si tratta di persone che svolgono un'attività essenziale e che ogni giorno si trovano a contatto con decine di migliaia di cittadini. Ciò li rende di per sé una categoria molto esposta ai rischi di contaminazione dal virus, nonostante le strutture in plexiglass e i dispositivi anticontagio, perché il flusso di persone con cui vengono a contatto è altissimo.
Non si può ritardare una vaccinazione urgente per queste persone che hanno necessità di essere tutelate dai rischi legati alla professione, così come è già stato fatto per altre categorie esposte.

Chiediamo perciò che tutti i lavoratori di supermercati, uffici e negozi di beni essenziali, indipendentemente dalla loro età anagrafica, vengano inclusi immediatamente nelle liste delle vaccinazioni prioritarie.

Questa petizione viene inviata via mail al presidente della Regione Christian Solinas e all’assessore alla Sanità Mario Nieddu

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!