Legalizzare la marijuana per creare posti di lavoro

Legalizzare la marijuana per creare posti di lavoro

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Marco Cannella ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidenza del Consiglio dei Ministri

L'Italia si prepara ora a lasciarsi alle spalle un periodo buio, ma come ci ha insegnato la storia i periodi di crisi possono rivelarsi utili alla riflessione, necessaria per la ricostruzione. Questa ricostruzione deve partire da nuove fondamenta e guardare a nuovi orizzonti. 

Da molto tempo in Italia alcuni tabù condizionano negativamente la percezione di molte tematiche, ci proponiamo quindi di analizzarne una che ci sta particolarmente a cuore, e che siamo sicuri potrebbe portare molti benefici, sia economici, sia psicologici a milioni di italiani. 

Questi sono alcuni dei motivi che vorremo venissero presi in considerazione :

1.Azzerare le entrate della criminalità organizzata derivanti dalla vendita di marijuana (circa 15 miliardi di euro ogni anno) ;

2.Creare una nuova fonte di lavoro e introiti per lo Stato che potranno essere utilizzati per il miglioramento delle strutture sanitarie, scolastiche ecc...

3.Risparmiare circa 800 milioni di euro ogni anno in spese minori (magistratura, amministrazione delle carceri, ecc...)

4. Aiutare l'economia italiana in un momento di crisi legata alla pandemia ;

5. Tutelare le oltre 5 milioni di persone che in Italia ne fanno uso;

6.Dare maggiore spazio alla ricerca in questo ambito, facilitandone inoltre la fruizione a scopo medico. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!