Stop al coprifuoco notturno che non ha più senso e lede diritti fondamentali

Stop al coprifuoco notturno che non ha più senso e lede diritti fondamentali

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Andrea Tagliaferri ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidenza del consiglio dei ministri, Governo Italiano

Ormai è quasi un anno che è stata attuata una sorta di legge marziale che vieta di uscire di casa dalle 22 della sera fino al mattino. Non ci sogneremmo mai di negare l'importanza delle misure restrittive e non le vogliamo mettere in dubbio , il coprifuoco è un'altra cosa. È un reato violarla. Non scatta la semplice sanzione amministrativa. Ed è una restrizione delle libertà fondamentali della persona che non è mai stata decisa se non in guerra. E la cosa assurda è che nessuno ne parla più. Nessuno lo mette in discussione a differenza di tutte le altre misure. Lo spostamento tra comuni, tra regioni, l'apertura dei negozi ...tutto tranne il coprifuoco che pare sia entrato di diritto nella quotidianità. È davvero pericolosa questa cosa se ci abituiamo ad essa. È un precedente pericoloso per una democrazia. Tra l'altro ormai non ha più senso esistere. Era stato deciso quando si temeva la movida notturna. Ora è tutto chiuso di notte non ci sono luoghi di aggregazione e chi si muove lo fa personalmente o per incontrare singole persone. Sono tante le categorie che pagano ingiustamente per questa misura. Tantissimi single stanno vivendo un inferno anche per questo oltre che per tutti gli altri problemi connessi alla pandemia per chi vive solo. Chiediamo con forza di tornare indietro. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!