Stabilizzazione dei precari della Sanità Pubblica

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.

Quando arriverà a1.000 firme, questa petizione avrà più possibilità di essere inserita tra le petizioni consigliate!
Quando arriverà a1.000 firme, questa petizione avrà più possibilità di essere inserita tra le petizioni consigliate!

Al Presidente  del Consiglio dei Ministri 

Al Governo della Repubblica Italiana

In questo duro anno di pandemia gli operatori sanitari (medici, infermieri, operatori sociosanitari, tecnici) hanno svolto un lavoro enorme  in condizioni spesso difficili. Una parte di loro ha contratti a tempo determinato che si rinnovano di anno in anno per i posti vacanti, fino ad arrivare ad una stabilizzazione dopo un periodo minimo di 3 anni.
 Per premiare il coraggio e l’abnegazione degli operatori sanitari e non disperdere la professionalità acquisita in questo periodo (che vale ben più dei 3 anni ordinari) si chiede di modificare, in via eccezionale e transitoria, la normativa esistente, consentendo l’immissione in ruolo a tempo indeterminato di tutti gli operatori precari della sanità pubblica , (medici,infermieri, operatori socio-sanitari, tecnici) in servizio dal momento dell’inizio della pandemia ( marzo 2020) a tutt’oggi ( marzo 2021) , abbreviando ad 1 anno il limite minimo di servizio per il passaggio a tempo indeterminato  



Oggi: pietro conta su di te

pietro stella ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidenza del consiglio dei ministri, Governo Italiano: Stabilizzazione dei precari della Sanità Pubblica". Unisciti con pietro ed 584 sostenitori più oggi.