Sostegno al reddito P. IVA e Piccole imprese

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Il mondo delle partite IVA e dei lavoratori autonomi in Italia non ha associazioni di categoria di dimensione nazionale. Questa condizione comporta una totale incapacità di difesa della categoria in momenti così difficili. Papà e Mamme lavoratori autonomi sono caduti velocemente in un vortice di paura determinato da una repentina incapacità economica dovuta agli effetti del contagio del COVID-19.

I figli a casa dalle scuole complicano oltremodo la situazione finanziaria delle famiglie, specialmente per chi non ha la possibilità la possibilità di godere dell’aiuto di nonni o baby-sitter.

Mutui, Iva , contributi previdenziali e tasse, se non pagati, getteranno gli imprenditori in una spirale di debito da cui sarà impossibile uscire e quando arriverà la ripresa alla normalità sarà troppo tardi. 


Quindi

Con la presente petizione si chiede INTERVENTO IMMEDIATO del governo per porre in essere misure urgenti di sostegno al reddito esigibili immediatamente per le partite IVA e le piccole imprese.
Contrariamente, il mancato sostegno economico dei lavoratori autonomi e delle piccolissime imprese produrrà in poche settimane licenziamenti di massa e di chiusure di attività, distruggendo irrimediabilmente il tessuto produttivo del nostro paese.
È ancora possibile salvare il salvabile se, e solo se, tali misure saranno solerti e tempestive.