Riforma del sistema bancario

Riforma del sistema bancario

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Donata Biscione ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidenza del consiglio dei ministri, Governo Italiano

In questo 2020 appena terminato è emerso lo strapotere senza cuore né anima di cui godono gli istituti di credito bancario. Questi cortesi signori, dopo aver rivinato intere famiglie dilapidando i risparmi di una vita per perseguire i loro profitti, continuano a poter effettuare "Variazioni UNILATERALI del contratto". Questo sistema oltre ad essere iniquo è antigiuridico dato che per definizione un contratto è un accordo fra due o più parti. I magnati della finanza che ingrassano truffando i piccoli risparmiatori senza mai avere il ben che minimo problema devono essere fermati. Tutti gli uomini sono liberi ed uguali e hanno diritto a veder difesi i propri beni e i propri sacrifici. Basta rubare soldi dai conti correnti anche con l'introduzione di nuove tasse. Basta con gli aumenti ingiustificati del costo della vita. Trattiamo tutti gli uomini come persone che hanno una dignità. Firmiamo per riprenderci la nistra libertà. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!