Remote working per ripopolare l 'Italia

Remote working per ripopolare l 'Italia

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Angela T. ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidenza del consiglio dei ministri, Governo Italiano

In Italia assistiamo ad un fenomeno crescente di trasferimento, per motivi di studio o lavoro, dal Sud Italia verso il Nord, causando un impoverimento di alcune Regioni rispetto alle regioni di destinazione. Il periodo pandemico che abbiamo vissuto, ci ha insegnato che si può lavorare o studiare da qualsia luogo,a condizione che si disponga di una connessione sicura. Allora mi chiedo perché il Governo non attui una politica che incentivi queste modalità di lavoro "moderne" incoraggiando le aziende private e pubbliche ad adottare forme di lavoro agile,che permettano di lavorare ovunque così che le persone siano libere di svolgere le proprie mansioni,anche ove possibile, anche dai propri luoghi di origine. In questo modo, la possibilità di lavorare indipendentemente dalla presenza fisica in un ufficio, incentiverebbe  uno spostamento  verso luoghi più periferici  evitando in questo modo sia il fenomeno dello spopolamento di alcuni paesi, ma anche l' eccessiva presenza di individui nelle maggiori città, con effetti benefici  anche punto sul tessuto  economico delle zone oggi più svantaggiate.

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!