Pensione per tutti a 62 anni di eta' o 41 di contributi

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Erminio D'Angelo ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidenza del consiglio dei ministri, Governo Italiano

La legge Fornero a detta di tutto l'arco politico (maggioranza ed opposizione) non e' più proponibile. Toglie il diritto alle persone di potere avere la pensione ad una eta' che sia accettabile. Uscire dalla logica che viviamo per produrre per sempre e gettato via quando non serviamo piu' e' ingiusta e socialmente inadatta. I giovani hanno scarsa possibilità di trovare un lavoro, crearsi una famiglia ed avere a loro volta il diritto di sopravvivere. Quindi e' ora che Governo e Sindacati decidano pensioni almeno a 62 anni di eta' indipendentemente dai contributi versati o 41 anni di contributi per tutti.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!