ESAMI UNIVERSITARI IN FACOLTÀ

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Durante la fase post-covid gli studenti universitari sono stati scarsamente considerati, soprattuto in riferimento alle modalità di svolgimento degli esami accademici. Non tutti hanno la possibilità di accedere ad una connessione internet sufficientemente potente e adeguata per il sostenimento degli esami online e non è giusto penalizzare uno studente che si è duramente impegnato, che ha studiato, ma che a causa di una bassa connessione non riesca a portare a compimento l’esame o a svolgerlo con la dovuta attenzione, impiegando utilmente tutti minuti a disposizione senza perdere tempo a causa della lentezza nel caricamento delle risposte sulla piattaforma del test. Vogliamo avere la possibilità di svolgere, con le dovute cautele, gli esami universitari direttamente in facoltà, è un nostro diritto! Lo Stato dovrebbe darci la possibilità di una duplice opzione, mantenere la modalità online per lavoratori, studenti-genitori che hanno difficoltà ad andare in sede, e reintrodurre la modalità standard in compresenza fisica. Aiutateci a far arrivare questa petizione a chi di dovere: ai rettori universitari e al Governo.