Devoluzione fondi del Jackpot per finanziare strumenti di prevenzione al Covid-19

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


L' Italia siamo Noi. 

Siamo Noi che la sosteniamo con il nostro lavoro, con i nostri sacrifici, con i pagamenti che effettuiamo ogni giorno mese o anno  le pensioni, i contributi, le assicurazioni, le banche sono alimentate quotidianamente da nostre liquidità che vengono utilizzate da terzi senza il nostro consenso per investimenti o finanziamenti nazionali. Accettiamo ogni giorno questa "appropriazione" ma in un emergenza così Grande, Devastante e Mondiale, oggi 22 marzo 2020 Noi chiediamo al Presidente del Consiglio, al Ministero dell'Economia e delle Finanze  ed all'Amministrazione  Autonoma dei Monopoli di Stato di svincolare il jackpot del Supernalotto che non è stato ancora riscosso, devolvendo in totale a favore del finanziamento di strumenti per la prevenzione per il Covid-19