Covid-19 Emergenza Calabria

Covid-19 Emergenza Calabria

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
Uniti per la Calabria ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

Lunedì 9 marzo, dopo aver ascoltato numerosi imprenditori calabresi appartenenti a diversi settori, soprattutto coloro che sono esposti al pubblico, come i ristoratori, gli albergatori, i centri commerciali con attività di diversi settori, abbiamo individuato alcuni punti determinanti, con l'obiettivo di contrastare i drastici effetti economici e della salute sulla popolazione, derivati dalla diffusione del Covid-19. 

Per tanto, noi imprenditori calabresi, chiediamo:

  1. Sospensione pagamenti mutui ed altre forme di indebitamento bancario. 
  2. Sospensione pagamento fitti per aziende e famiglie.
  3. Sospensione pagamenti ordinari erario. 
  4. Sospensione pagamenti rateizzazioni con agenzia delle entrate e riscossione.
  5. Sussidi diretti ai dipendenti Pubblici e privati.
  6. Chiusura immediata di tutte le attività per evitare che il virus si diffonda, ma non vogliamo chiudere le nostre attività per sempre. 

Abbiamo bisogno del vostro aiuto, vi chiediamo una collaborazione attiva e di condivisione di questa petizione, per far aderire il maggior numero di imprese e di famiglie, in questo periodo di grande difficoltà. 

Insieme possiamo ripartire ma abbiamo bisogno di un sostegno serio e decisivo dallo Stato Italiano. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!