Aumento del peso complessivo a 45 q. per la patente B

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Negli ultimi 70 anni i veicoli commerciali patente B sono diventati molto più sicuri e dotati di vari comfort ed accessori. La maggiore robustezza e dotazione ha fatto aumentare il loro peso di circa 10 quintali, tanto è vero che la loro portata si è dimezzata. Un OM 615 del 1951 aveva una portata di 18 quintali, l'equivalente Iveco Daily del 2020 ha una portata di 9 quintali ma è molto più sicuro, frena meglio, ha una tenuta di strada migliore ed è più stabile. La poca portata però lo rende quasi inutile e costringe la maggior parte degli utilizzatori a viaggiare sovraccarico con rischio di sanzioni. Chiediamo di aumentare il peso complessivo guidabile con la patente B da 35 a 45 quintali per i veicoli con le ruote gemelle al posteriore, in modo da ripristinare la portata ad un valore ragionevole come lo era un tempo. Questo darà un aiuto immediato alle piccole e medie imprese che si vedranno agevolare ed ottimizzare il lavoro, darà una spinta al mercato della vendita ora tramortito dalla crisi, il tutto senza costi per lo stato e senza compromettere la sicurezza, anzi, la regolarizzazione della portata e l'adeguamento dei mezzi comporterà anche un aumento della sicurezza.