Aiutate le associazioni sportive a ripartire con la soluzione del credito d’imposta!!!!

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
EsWeb ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidenza del consiglio dei ministri, Governo Italiano

Da mesi ormai il vuoto normativo costringe 650 centri sportivi e ASD affiliate iscritte ANIF e un numero minimo 350.000 soci tesserati, 12.708 centri sportivi e ASD affiliate iscritte CSI e un numero di 1.354.000 soci tesserati, e 1600 centri sportivi e ASD affiliate iscritte CSEN e un numero di 1.700.000 Soci Tesserati a stare a casa impedendo ogni forma di allenamento nel proprio centro sportivo, questo nonostante le risorse (obbligatoriamente) investite per la riapertura dopo il primo lockdown.


FIRMA LA PETIZIONE ed aiutaci a chiedere un VOUCHER SPORTIVO che tu personalmente, o quale
genitore di un minorenne, potrai detrarre DIRETTAMENTE dalla tua dichiarazione dei redditi del 2020 mediante credito d’imposta.


Il valore del Voucher sarà pari al valore dell’abbonamento pagato per tutto il periodo di chiusura imposto.


Firmandola, puoi aiutare piccoli/medi/grandi imprenditori Italiani a riaprire le porte dei loro centri, per restituire il lavoro e la dignità alle oltre 100.000 persone che lavorano nel settore così che possano accogliere con il sorriso tutti gli iscritti alla riapertura.
Questa petizione è promossa da ESWEB.IT e tutti i centri sportivi potranno firmarla perché è senza vincoli o costi iniziali né per le società, né soci. 

Pertanto, “Più Siamo, più in alto la nostra voce si farà sentire” questo per il bene di tutte le piccole associazioni e di tutti i loro iscritti che hanno dovuto chiudere i centri sportivi pur avendo fatto tutto quello che era stato imposto per mettersi in sicurezza.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!