Caso Vittorio Miri c/ Stato italiano = 20 anni di diritti umani negati ed impediti

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


da oltre 20 anni al sig. Vittorio Miri, in ritorsione alle sue denunce sulla presunta corruzione giudiziaria ed amministrativa originata a Prato in Toscana che lo ha spogliato di tutti i suoi beni, gli vengono somministrate torture e violenze di ogni genere e negati tutti i diritti più elementari tra cui alla vita, alla salute, di elettorato ed ovviamente negata giustizia sempre e comunque, ovvero, nessuna denuncia è indagata e tutti i suoi atti e ricorsi civili ed amministrativi pur sempre muniti di prove e testi, vengono bocciati a prescindere etc. etc. ed il suo Avvocato Elisabetta Vinattieri di Pistoia minacciata e calunniata onde farla desistere dall'assistere il sig. Miri. Nel mentre dal 1997 Egli è tenuto costretto, pur non essendolo, irreperibile e cancellato da ogni registro di Stato così da avere una scusa amministrativa per negargli ogni diritto. l'Avvocatura dello Stato partecipa a tutto ciò impunemente.  La legalità e l'Ordine costituito sono sospesi e calpestati assieme allo Stato di Diritto, a nulla sono serviti due decenni di istanze, ricorsi e denunce fatte ad ogni Istituzioni, dal Capo dello Stato al Governo e Ministri vari nonchè al CSM etc. etc. tutte si negano ed anzi le violenze e torture e negazioni a danno del sig. Vittorio Miri si fanno sempre più gravi e ciniche. Addirittura tra le Istituzioni ed Autorità varie vengono fatte circolare note e rapporti e falsi e calunniose a giustificare la mancanza d'azione o peggio le violenze e negazioni perpetrate da oltre 20 anni quotidianamente ed impunemente.  

Sono coinvolti avvocati dello Stato, Prefetti, Ministri e Magistrati oltre ad altri soggetti quali Sindaci e Forze dell'Ordine etc..

Vogliamo che venga fatta luce sui fatti e prese urgenti ed adeguate misure contro i colpevoli ed a tutela dell'integrità del signor Vittorio Miri oltre a ripristinare immediatamente il totale godimento dei suoi diritti e beni ovvero ristabilire lo Stato di Diritto Civile e Democratico in Italia.



Oggi: Vittorio conta su di te

Vittorio Miri ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidenti della Repubblica e del Consiglio dei Ministri: Caso Vittorio Miri c/ Stato italiano = 20 anni di diritti umani negati ed impediti". Unisciti con Vittorio ed 32 sostenitori più oggi.