Sicilia pulita subito, stanchi di vivere tra la netturbe, in città, sulle strade, ovunque.

Sicilia pulita subito, stanchi di vivere tra la netturbe, in città, sulle strade, ovunque.

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Marisa Smiraglia ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidente, sindaci, prefetti della Regione Sicilia

La Sicilia vive nella sporcizia da diversi anni. Siamo un popolo che si adatta molto, abituati nei secoli ad essere sottomessi e schiavizzati, forse per questo non chiediamo con convinzione ai nostri politici di proteggere il nostro meraviglioso ambiente paesaggistico e architettonico, ecc. Strade pericolose, piene di buche e fossi, treni medievali lenti, forse quelli del far west erano più veloci. In più la sporcizia, dobbiamo continuare ad essere "brutti, sporchi e cattivi" possiamo solo essere brutti e cattivi? Chiedo all'assessore al turismo, che ha lanciato una bellissima pubblicità sul visitare la Sicilia, se ha pensato come trasferire i turisti da un luogo all'altro? L'elicottero sarebbe l'unico mezzo per non vedere strade dissestate e sporche e treni lenti. Il Presidente Musumeci, inoltre, poteva evitare di pagare la terza notte ai turisti e investire i soldi per la pulizia. Ma, chiedo, quanti siamo a vedere questo scempio? I sindaci girano per le strade delle loro città con i paraocchi? Da tanto tempo Monte Pellegrino a Palermo era inondato dalla sterpaglia secca, fino a quando é andato tutto in fumo. Nessuno aveva visto la sterpaglia? Perché i quartieri di Palermo sono abbandonati e pieni di spazzatura? Come può essere credibile la politica per le nuove generazioni che vivono nel degrado? Ma in periodo di votazioni, i politici fanno le loro passerelle allo Zen e i mass media tutti lì a riprendere. Andate dallo Zen al centro storico, per tutti i quartieri e provate a dare voce a tutta la gente meravigliosa che é abbandonata alla loro sofferenza e che trascorrerà i mesi estivi nella calura e dalle loro finestre non mancheranno le visioni dei cumuli di netturbe in autocombustione pieni di fumi insalubri. I siciliani per affrontare tutto questo hanno una sanità mentale superiore alla media e meritano di essere ascoltati nel loro silenzioso e dignitoso dolore.

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!