DIRITTO ALLA SALUTE

DIRITTO ALLA SALUTE

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Gerardo Ongaro ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidente Regione Veneto; Sindaco Comune Recoaro Terme; Ministro della Salute

La pandemia ha messo in evidenza l’importanza del sistema sanitario pubblico e le sue carenze, frutto di tagli e di privatizzazioni, che trasformano anche questo aspetto importante della vita in una fonte legata al profitto.

È la sanità azienda, come altre operante nel mondo del mercato, obbediente alle sue leggi inderogabili. Ha messo altresì in evidenza l’importanza della medicina sul territorio, di cui i medici di famiglia sono la base.

E come se il destino avesse voluto farci uno scherzo cattivo, proprio in questo difficile contesto di pandemia e di carenze si inserisce, con triste, strana coincidenza, il pensionamento imminente (tra poche settimane) di tre su quattro medici a Recoaro Terme, mentre non sono previste sostituzioni.

È lamentabile che, a pochi giorni dal pensionamento dei tre medici, non si sia ancora trovata una soluzione a un problema così vitale per la comunità. Legalmente, la santità è di competenza delle regioni; moralmente, il bene dei cittadini sul territorio è di competenza delle amministrazioni locali, i comuni. Queste due entità dovranno agire.

Tuttavia, esiste una terza responsabilità, non scritta, raramente invocata. Quella di noi cittadini, abituati a delegare e a lamentarci, ma raramente pronti a partecipare e ad agire. La spinta della partecipazione, con funzione di controllo sull’operato delle autorità preposte e di contributo attivo, dovrebbe essere il sale della democrazia.

È con questo spirito che ho pensato di creare questa petizione, come primo passo dal basso per far sentire la nostra voce. Non vuole essere una semplice sterile polemica, bensì un appoggio e contributo diretto a chi può, vuole, ed ha l’autorità e il potere concreto di trovare una soluzione al problema.

Ovunque ti trovi nella nostra bellissima penisola e nelle nostre bellissime isole, per favore aiutaci firmando questa petizione. Questa carenza specifica nel nostro paesello montano, della periferia remota della nazione, rappresenta un simbolo estremo di ciò che sta accadendo nel nostro paese. Perciò, la nostra vittoria potrebbe rappresentare anche la tua.

Sentiti ringraziamenti a tutti dalla comunità di Recoaro Terme.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!