Dimissioni urgenti dell’attuale Assessore alla Cultura della regione siciliana

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Circolano sul web immagini sconce e dichiarazioni al limite del consentito non di un cittadino qualunque, ma addirittura  dell’Assessore alla cultura  della Regione siciliana ,Vittorio Sgarbi, ripreso  mentre impreca seduto su di un wc.

A questo si aggiungano le dichiarazioni isteriche e deliranti che Sgarbi rilancia ogni volta che frequenta , in qualità di Assessore alla cultura , una trasmissione televisiva , ultimo in ordine di tempo  lo scontro con relativa querela collezionata da un  giornalista (Scalz)i  avvenuto in margine ad un talk show serale molto seguito .   

I cittadini  siciliani , ma non solo, sono rimasti senza parole e si  sono dovuti ripetere come l'uomo che sbraitava e proferiva epiteti osceni fosse  addirittura l'Assessore alla cultura della Regione siciliana. Tutti i siciliani specialmente sono rimasti basiti e senza parole tanta e' stata ed è la vergogna.

I cittadini ritengono a questo punto che  Vittorio Sgarbi  non possa rappresentare la Sicilia e chiedono  al presidente Musumeci e ai gruppi consiliari dell’ARS di impegnarsi senza piu’ indugi e con urgenza per  sollevarlo da un incarico dei piu’ prestigiosi del governo  regionale della Sicilia 



Oggi: L'Altra Messina conta su di te

L'Altra Messina ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidente Regione siciliana Musumeci e gruppi consiliari ARS: Dimissioni urgenti dell’attuale Assessore alla Cultura della regione siciliana". Unisciti con L'Altra Messina ed 57 sostenitori più oggi.