Riattivazione ai fini turistici della ferrovia Alcantara - Randazzo

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


La Ferrovia Alcantara - Randazzo è una linea chiusa all’esercizio regolare dal giugno 1994, mentre l’ultimo treno straordinario l’ha percorsa nell’agosto 1996. Questa ferrovia collegava Taormina (rinomato polo turistico in tutto il mondo) con i centri della valle Alcantara tra cui spiccano siti molto rinomati tra i quali le celebri Gole Alcantara, i borghi di Motta Camastra e Castiglione di Sicilia, il castello, il convento dei cappuccini e le Gurne sul fiume Alcantara a Francavilla di Sicilia, il vulcanetto spento di Moio e per finire la Città medievale di Randazzo.

Con l’approvazione della legge 128/2017 si profila concretamente la possibilità di riaprire al traffico turistico la ferrovia Alcantara -Randazzo inserendola nel progetto “binari senza tempo” della Fondazione FS. Tuttavia per fare ciò, dopo molti  anni di chiusura, sono necessari diversi interventi di manutenzione straordinaria.

Gli enti locali e la Regione Sicilia devono fare la loro parte, tutti insieme possiamo raggiungere questo risultato che, senza alcun dubbio, può portare una svolta nello sviluppo turistico del comprensorio Alcantara/Etna.

Con questa petizione noi di Associazione Ferrovia Valle Alcantara - FVA, vogliamo dare impulso alla sensibilizzazione per il ripristino di questa ferrovia. Unisciti anche tu al coro di chi vuole il trenino in valle Alcantara...... CREDIAMOCI!



Oggi: Davide conta su di te

Davide TRICOMI ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidente Regione Sicilia: Riattivazione ai fini turistici della ferrovia Alcantara - Randazzo". Unisciti con Davide ed 3.422 sostenitori più oggi.