EL MURO METELO OLTRE DUIN, NO INTORNO A TRIESTE

EL MURO METELO OLTRE DUIN, NO INTORNO A TRIESTE

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Ottavio Allegato ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidente Regione Friùl

Signor Presidente della Region Friùl,
ga scrito el giornal che volè metter un muro “antimigranti” tuto intorno a Trieste, come quando che iera la “Cortina de Fero” e la “Guera Freda”.
Non ne par una bona idea né per el Porto Franco Internazional che lavora al 90% con l’ Europa e solo per il 10% con l’ Italia, né per l’ economia del territorio,  né per la gente de qua che la vivi oramai come se el confin non esistessi finalmente più, fazendo la spesa, andando a trovar amici e parenti, andando a magnar fora e andando a far il bagno nel nostro meraviglioso mar.
Non ne piasi muri e confini ma se proprio non podè farne a meno metelo oltre Duin, al vecio Dazio.
Tute le pegiori disgrazie permanenti per Trieste le xe rivade da là, dall’ Italia, fin dal medioevo con le incursioni de Venezia: guere, odio nazional,  separazion dal nostro entroterra natural, depression economica.
Per non parlar del malgoverno, della burocrazia, delle tasse fora de misura.
E 'desso de là riva anche riciclagio de soldi sporchi de Mafia e Camorra: istituzioni italiane che con Trieste non c' entra niente e che rapresenta un vero pericolo per la nostra sicureza.
La ghe spieghi ai sui che vien da fora che Trieste xe una cità internazional che non se pol circondar da un muro.
Ghe spieghi che pei migranti basta le patuglie miste da rinforzar e un poco de organizazion e collaborazion e no cori muri che non servi a niente se non per far propaganda.
Semo stufi de propaganda nazional fata oramai da 100 ani col nostro “davour”: “cara al cuore”, “irredenta” e deso anche muri tuto intorno.
Bon, basta dei… molene: “abbiamo già dato!”.
Metè sto muro oltre Duin, al vecio Dazio, e lassè che se rangemo… sarà sempre mejo de sto italico casin senza fine e dele continue "sceneggiate napoletane".
Grazie per l’ atenzion, forse la ne pol capir sforzando la memoria: in fondo a Trieste la sua Lega dele origini gaveva una bandiera con l' alabarda su campo bianco e rosso anche se 'deso la xe tuta Piave e Tricolore.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!