Nuovi spazi per le scuole Frisi - Mosè Bianchi - Hensembergher di Monza#tagliamoglisprechi

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Meno Cemento, più verde, meno sprechi #tagliamoglisprechi #nuovispazi
Nell'ambito del procedimento di approvazione del Piano di Governo del Territorio (PGT) di Monza, sono state presentate all'Amministrazione Comunale osservazioni per la modifica del PGT relativamente alle aree dismesse in prossimità delle scuole. Con le osservazioni si è chiesto all'Amministrazione di ripensare l'uso delle aree abbandonate intorno al polo scolastico Frisi-Mosè Bianchi-Hensembergher (aree Buon Pastore, Ex-Pagnoni e Via Cavallotti-Via A. Da Brescia-Via Bezzecca) a servizio delle scuole circostanti invece di destinarle (come attualmente previsto dal PGT approvato dall'Amministrazione) prevalentemente a edilizia residenziale.

Parte delle aree e degli edifici può infatti essere destinata ad aule, a palestre e a spazi per le scuole, che sono carenti di strutture. La scuola Hensembergher, per esempio, ha aule in locazione in via Magenta, con le conseguenti spese di importo rilevante (uno spreco enorme di fondi della Provincia), il Mosè Bianchi ha “in prestito” spazi nella sede della Provincia, il Frisi occupa praticamente tutte le aule disponibili.

Con l'osservazione relativa all'area del Buon Pastore si è chiesto l'uso di parte del complesso come aule e spazi per le scuole, come già avvenuto in passato, riducendo le volumetrie destinate a edilizia residenziale, tutelando il parco e utilizzando anche l'area dismessa all'angolo via Bezzecca-via Arnaldo da Brescia-via Cavallotti. Infine si chiede di prevedere meccanismi volti a favorirne il recupero in tempi brevi.
Con l'osservazione relativa all'area Ex-Pagnoni si è chiesto che parte parte dell'edificio lungo via Berchet (all'angolo con via Brennero) sia destinato a servizi pubblici come palestre e impianti sportivi.

Le osservazioni al PGT non sono state accolte, ma non ci fermiamo e continuiamo a muoverci con lo stesso spirito. Occorre che le istituzioni intervengano per risolvere la carenza di strutture: la Provincia è competente a destinare fondi per la realizzazione di aule e palestre, l'Amministrazione a modificare la destinazione urbanistica delle aree dismesse. Per raggiungere questi obiettivi, si chiede a genitori, studenti, insegnanti e anche cittadini interessati di firmare a sostegno dell'accoglimento delle Osservazioni e ai rappresentanti nelle istituzioni locali della Provincia di Monza e Brianza di dare voce nelle sedi appropriate a quanto richiesto.



Oggi: Monza conta su di te

Monza Fermiamolecomostro ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidente Provincia Monza e Brianza: Spazi per le scuole Frisi - Mosè Bianchi – Hensembergher di Monza". Unisciti con Monza ed 541 sostenitori più oggi.