PETIZIONE CHIUSA

Realizzare il collegamento ciclopedonale con l'aeroporto Malpensa ed alcuni comuni limitrofi

Questa petizione aveva 1.127 sostenitori


 Dal 1990  raggiungere l’aeroporto  di Malpensa in bici risulta essere molto difficile . Ad oggi viene inibito l’uso della bici sulla strada statale 336 ,una importante porzione di territorio è tagliata in due!

L’Amministrazione di Cardano al Campo(VA) e la locale associazione FIAB (Federazione italiana amici della bicicletta) unitamente ai comuni di Gallarate, Casorate. S , Somma L. , Vizzola , in collaborazione con il Parco del Ticino, nel contesto del piano della mobilità  ciclistica regionale della Lombardia , ha richiesto l’inserimento di questa opera strategica che consentirebbe la “ricucitura” dei territori interessati ed un salto qualitativo nei collegamenti “sostenibili” e non solo, fra l’aeroporto ,la comunità  che ci lavora (circa 20.000 addetti)   e i comuni limitrofi   del  sedime aeroportuale. (circa 100.000 persone)

Non ultimo un razionale accesso  all’aeroporto anche ai passeggeri e visitatori in vista dell’expo 2015 per favorire non solo l’intermodalità treno + bici ,ma anche aereo… più bici.

L’opera consiste nella realizzazione di un peduncolo di circa 3 km  da realizzarsi  a lato del  tracciato della statale  336 che costeggia il sedime aeroportuale a nord delle piste di decollo che metterebbe in collegamento il comune di  Cardano e il Terminal 2 dell’aeroporto Malpensa.

 

 



Oggi: Amicinbici-FIAB Cardano conta su di te

Amicinbici-FIAB Cardano ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidente Giunta Regionale della Lombardia: Realizzare il collegamento ciclopedonale con l'aeroporto Malpensa ed alcuni comuni limitrofi". Unisciti con Amicinbici-FIAB Cardano ed 1.126 sostenitori più oggi.