PETIZIONE CHIUSA

Stop a messaggi sessisti e violenti a Sanremo 2020

Questa petizione aveva 1.577 sostenitori


Nel 2020 non possiamo accettare che nel Festival della canzone italiana, finanziato anche con fondi pubblici, venga data visibilità a soggetti che nelle loro canzoni inneggiano al femminicidio.

Chiediamo che il rapper Junior Cally non possa partecipare perché le sue canzoni contengono pericolose incitazioni alla violenza fisica e verbale contro le donne: https://www.ilmessaggero.it/mind_the_gap/sanremo_rapper_junior_cally_offese_donne-4992103.html

Confidiamo sul fatto che le massime cariche dello Stato, sensibili al rispetto degli esseri umani e delle donne in particolare, prestino attenzione ai messaggi che la televisione pubblica (sostenuta da ciascuno, anche da chi non ha la TV) fa arrivare a milioni di persone attraverso il celebre Festival di Sanremo.

Proprio perché immaginiamo che la scelta del rapper sia stata fatta per allargare l'audience, ci aspettiamo un intervento rapido e una presa di posizione chiara rispetto ai messaggi che lo Stato italiano vuole che arrivino ai più giovani.



Oggi: Ilaria conta su di te

Ilaria Moroni ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidente della Repubblica: Stop a messaggi sessisti e violenti a Sanremo 2020". Unisciti con Ilaria ed 1.576 sostenitori più oggi.