PETIZIONE CHIUSA

Potenziamento trasporto pubblico a Lariano

Questa petizione aveva 66 sostenitori


Petizione Popolare.
Potenziamento del servizio di trasporto pubblico a Lariano

I sottoscritti cittadini, firmatari della presente petizione, chiedono l’avvio delle azioni finalizzate al potenziamento del servizio di trasporto pubblico sul territorio comunale. L’esigenza scaturisce dal fatto che, sia le linee del trasporto locale, sia le linee del "Co.tra.l." necessitano, dopo tanti anni, di un aggiornamento rispetto allo sviluppo attuale della città di Lariano. Un adeguamento teso ad incrementare il numero di corse nelle fasce orarie di sovraffollamento e ad istituire nuovi percorsi nelle zone dove il servizio è del tutto assente . Il fine ultimo è quello di assicurare adeguati collegamenti con il centro di Lariano e le frazioni, tra Lariano e la città di Velletri, visto i numerosi ragazzi che la mattina partono da Lariano per recarsi nei vari licei presenti sul territorio Veliterno.
La situazione è pericolosa, ogni mattina autobus partono sovraffollati in condizioni di sicurezza pessima, ma anche nelle fermate la situazione non è diversa, non ci sono condizioni che garantiscano il "sicuro" arresto degli autobus alle fermate, aumentando così l'esposizione dei ragazzi a possibili incidenti.
Giova ricordare che la Corte Costituzionale con la sentenza 14 giugno 2016, n. 211, con il decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, fissa la ripartizione delle risorse su base regionale secondo i seguenti criteri: a)migliore rapporto tra posto/km prodotti e passeggeri trasportati; b) condizioni di vetustà nonché classe di inquinamento degli attuali parchi veicolari; c) entità del cofinanziamento regionale e locale; d)posti/km prodotti collocando un complesso quadro normativo. Questo vuol dire che la Corte Costituzione con questo verdetto, per il miglioramento il servizio pubblico, opta che la regioni possono fissare delle idonee ripartizioni, che nel caso di specie erano in grado avvenire solo attraverso un efficace e significativo intervento del comune.
In effetti l’art. 1 comma 223^ legge 23 dicembre 2014, n. 190, dispone che le risorse di cui all’art. 1, comma 83, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, sono finalizzate a favorire il rinnovo dei parchi automobilistici destinati ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale, esse sono destinate all’acquisto di materiale rotabile su gomma secondo le modalità di cui ai commi 224, 226 e 227 della stessa legge.

Chiaro è, che per garantire e sostenere un potenziamento del servizio si deve ripristinare in maniera efficiente un controllo teso a verificare che tutti paghino correttamente il biglietto per il trasporto.

Negli ultimi anni la tecnologia ha contribuito in maniera notevole al miglioramento sia del pagamento sia del controllo.
Oggi i ragazzi possono pagare i biglietti o abbonamenti tramite apposite applicazioni comodamente installate sui cellulari, o tramite dei Pass Navigo ricaricabili.
Cerchiamo di fare un passo verso il futuro per migliorare la sicurezza e la qualità della vita.

 

In attesa di un cortese riscontro, inviamo cordiali saluti.



Oggi: roberto conta su di te

roberto candidi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidente della Repubblica : Potenziamento trasporto pubblico a Lariano". Unisciti con roberto ed 65 sostenitori più oggi.